Intervista alla Senior Designer Clare Warburton di Ben Sherman

Intervista con la designer Clare Warburton Banner



Negli ultimi cinque decenni, Ben Sherman è passato da umili origini in una fabbrica di Brighton a una potenza globale con negozi sparsi nel Regno Unito, Australia, America, Asia, Europa e Sud Africa. Sei stato in un negozio Ben Sherman, noi siamo stati in un negozio Ben Sherman e, è probabile, anche la maggior parte dei tuoi vicini lo ha fatto. Quest'anno Ben Shermancolpisce la passerella di MSFW con la loro ultima collezione primavera / estate 2014.

È raro che qualsiasi etichetta goda di questo tipo di successo e longevità su scala globale. Abbiamo parlato con Clare Warburton, una designer senior del team di design di Ben Sherman, per scoprire come stanno al passo con il fashion pack.





Ciao Clare, abbiamo sentito che sei una designer senior per Ben Sherman. Cosa potremmo aspettarci di trovare dietro le porte del quartier generale di Ben Sherman?

Senza rivelare tutti i nostri segreti ... troverai un piccolo gruppo di individui che sembrano continuamente un po 'maniacali e lo adorano! Lavoriamo su 2-3 stagioni contemporaneamente, attualmente stiamo inviando la nostra gamma AW15 in produzione e finalizzando i design per la nostra collezione SS15. Quindi questo significa che raramente c'è un momento di quiete e significa anche che di solito siamo circondati da rastrelliere di vestiti. Lavorare nella moda è un po 'implacabile ma è molto divertente!



Ben Sherman è un'etichetta iconica con una lunga storia. Senti la responsabilità di rimanere fedele all'eredità del marchio?

Decisamente. Ben Sherman ha recentemente festeggiato il suo 50 ° compleanno e questo è un risultato di cui siamo tutti davvero orgogliosi. È evidente che parte del successo del marchio risiede nel fatto che il nostro cliente fa affidamento su di noi per fornire gamme che continuano a riflettere la nostra eredità, pur essendo rilevanti per la moda di oggi. Essere consapevoli di questo aiuta a garantire la coerenza in ogni collezione, il che a sua volta aiuta a continuare a costruire la fiducia dei nostri clienti.

Intervista alla designer Clare Warburton di Ben Sherman



Ben Sherman ha trascorso la sua vita professionale cercando di creare la camicia perfetta. Oggi cosa rende così speciale una maglietta di Ben Sherman?

Credo che siano i dettagli, i piccoli punti di differenza, a rendere speciale una maglia di Ben Sherman. Viene data molta considerazione ad ogni modello: la vestibilità (attualmente ne abbiamo 4 - Mod, Margate, Soho e Union), la scelta del colletto, l'uso di tessuti a contrasto sotto il polsino o sull'abbottonatura, fino al bottone e filo del bottone.

Qual è il 'look' di Ben Sherman e come è cambiato nel corso degli anni?

Il 'look' di Ben Sherman in sé non è cambiato drasticamente, ciò che cambia e garantisce che ci sia freschezza alla collezione ogni stagione, è l'uso di tessuti, stampe e colori, piuttosto che l'aspetto generale e la forma di un indumento. Puoi vederlo attraverso i nostri capi base del guardaroba, la polo Romford, i chino EC1, la giacca Harrington e le camicie a quadretti. Questi articoli sono in circolazione dall'inizio e sono ancora i preferiti perché ogni stagione introduciamo nuovi colori e fabbricazioni per dare ai nostri clienti un motivo per acquistarne uno nuovo!

Intervista alla designer Clare Warburton di Ben Sherman

Come possono gli uomini australiani adattare il 'look' di Ben Sherman all'emisfero meridionale?

#abbottonare. Abbottonare il primo bottone della tua camicia è qualcosa che è stato fatto alle camicie di Ben Sherman dal 1963. È una scelta di stile molto deliberata e che trasuda 'Britishness' ed è molto semplice da ottenere. Oltre a questo sarebbe quello di mantenere il tuo aspetto pulito e nitido. Scambia il tuo denim con pantaloni chino, o mentre andiamo verso l'estate indossa i pantaloncini chino e aggiungi un blazer per un look più elegante e fuori servizio. Per l'uomo che lavora: aggiungi un po 'di personalità al tuo stile con un fazzoletto da taschino o un fermacravatta. Questi piccoli oggetti possono fare una grande differenza.

Ben Sherman è presente a MSFW2014. Puoi offrirci qualche spoiler?

Hmmm - Non posso dirti molto, ma posso dirti che c'è qualcosa per tutti. Mostreremo la nostra collezione Primavera 2014 e la nostra collezione Sartoria, oltre a fornire un'anteprima di ciò che arriverà nel corso dell'anno per l'estate.

Le tendenze vanno e vengono, ma possono anche essere molto divertenti. Quando gli uomini dovrebbero valutare le tendenze e quando dovrebbero attenersi ai classici?

La primavera / estate è un'ottima stagione per valutare le tendenze. Le gare di primavera, i festival e il periodo delle vacanze offrono le occasioni perfette per divertirsi un po '. Il mio suggerimento è di cercare di assicurarti che ci sia un equilibrio nel tuo abbigliamento. Per l'abbigliamento più casual, scegli un capo più incentrato sulla 'tendenza' e abbinalo a qualcosa di più classico. Ad esempio, indossa una camicia stampata (che è di nuovo grande in questa stagione) con un pantalone chino in una colorazione neutra, o indossa uno short stampato con una camicia semplice. Per l'operaio, se vuoi introdurre un nuovo colore o una stampa nella tua camicia o cravatta, una cravatta a pois su una camicia a quadri è un'ottima combinazione, bilanciala con un abito semplice (non un gessato o un motivo a quadri). Qualunque cosa tu decida, indossala con sicurezza! Se ti senti a disagio, sembrerai a disagio.

Intervista alla designer Clare Warburton di Ben Sherman

Puoi dare ai nostri lettori maschi qualche consiglio per l'acquisto del loro prossimo abito?

Indipendentemente dall'occasione, la vestibilità viene sempre prima con il colore / fabbricazione secondo. Puoi avere l'abito più costoso in negozio, ma se non si adatta perfettamente ti distinguerai per tutti i motivi sbagliati. Acquistane uno che sia progettato per la forma del tuo corpo e tieni presente che è pensato per essere adattato al tuo corpo, non troppo piccolo e non troppo grande. Offriamo due misure, Camden e Kings, in una varietà di lunghezze per cercare di soddisfare la maggior parte delle forme del corpo. Tuttavia, considera la possibilità di chiedere al tuo sarto locale di aggiustarti l'abito. Un abito da $ 300 che è stato personalizzato avrà sempre un aspetto migliore di un abito da $ 2000 che non si adatta esattamente come potrebbe.

Quando stai vivendo un po 'di blocco del designer, da dove trai ispirazione?

Oggigiorno abbiamo il lusso di Internet di fornire così tante strade da cui trarre ispirazione, che si tratti di reportage sulle passerelle, arte, interni ecc., Ma il mio preferito tende a guardare le persone per strada. Come mescolano trame, stampe, colori e mettono insieme le cose per trasmettere il loro stile. Mi piace quando vedi qualcosa di inaspettato eppure ha senso per quell'individuo.