Intervista al designer Toni Maticevski

Toni Maticevski

Credito fotografico: Andy Drewitt



Basta un incontro con l'etichetta di Toni Maticevski per innamorarsi della bellezza e dei dettagli intricati dei suoi modelli. Toni non è solo uno dei designer più talentuosi, ma la sua voce calma e pacata, l'approccio artistico, la creatività infinita e la passione per la moda sono davvero accattivanti. Le sfilate di Toni Maticevski sono un magico bouquet di malinconia, romanticismo e sensualità che tocca il cuore di molti.

Toni, i tuoi modelli sono la scelta delle fashioniste e delle celebrità al Melbourne Spring Racing Carnival. Parlaci di alcuni dei tuoi momenti salienti della moda preferiti dalle gare e degli eventi emozionanti a cui hai partecipato





Il Racing Carnival di quest'anno è stato probabilmente il più impegnativo in cui sono stato coinvolto. È sempre un piacere vestire i miei clienti e anche quelli nuovi. Il punto forte, oltre a vedere alcuni clienti, è stato vedere donne che indossavano i miei pezzi su cui avevano investito. È stato un vero piacere vedere come gli piace indossare le cose e come hanno fatto loro le torte.

I tuoi modelli sono mozzafiato e ogni tuo capo ha una storia da raccontare. Qual è il processo di pianificazione e cosa ti ispira a creare pezzi così incredibili?



Grazie. Questo è molto lusinghiero. Non so se esiste un processo chiaro. Tutto inizia con una sensazione che è messa in risalto da colori, tessuti e trame e una guida sottile nella mia testa che inizia a elaborare un 'look' insieme. È abbastanza sorprendente come un tessuto possa cambiare l'aspetto e la sensazione al tatto del design, mi piace giocare con questo.

In che modo la tua eredità macedone e la tua crescita in Australia hanno influenzato i tuoi progetti?

Non posso dire che lo abbia fatto direttamente. Indirettamente c'è questa poesia che ricordo sulla cultura macedone; mi è rimasto impresso e dà vita a come vedo alcune cose in relazione alla cultura. Va qualcosa sulla falsariga di 'con gioia libera e sconfinata vivono ancora nella malinconia che è il sangue di tutta la loro passione e felicità'. È questa gioia e felicità contaminata che vedo in loro e in me.



Toni Maticevski

MBFWA 2016: Toni Maticevski Show

Quali sono state le sfide che hai affrontato quando hai fondato la tua etichetta e che consiglio daresti ai giovani aspiranti designer?

Non finisce mai. Devi sempre metterti alla prova e, allo stesso tempo, devi fare le cose a modo tuo. Penso che probabilmente sia più difficile in questi giorni poiché tutto è molto più referenziato. Ho il mio marchio solo da tredici anni, ma sembra un periodo così diverso da quando ho iniziato. È davvero eccitante e questo mi piace della moda.

L'anno scorso hai lavorato al design dei costumi per il progetto di balletto Aviary 'Suite for the Bird' e hai ricevuto il Best Costume Design Award. Ti vedi fare più disegni di costumi in futuro?

Sì, mi piacerebbe. Amo lavorare nelle arti. È entusiasmante lavorare con persone creative che hanno una visione condivisa di creare cose e di aggiungere alla cultura e all'ispirazione moderne.

Toni Maticevski

MBFWA 2016: Toni Maticevski Show

L'arte in tutte le sue forme gioca un ruolo importante nella tua vita?

Disegno e dipingo molto quando ne ho la possibilità. Tuttavia, a volte non ho il tempo nemmeno di disegnare nuove collezioni. Rinfresco sempre il mio appetito visivo per l'arte di tutti i tipi. Sono stato molto entusiasta dell'arte contemporanea, a causa dell'influenza del mio partner. Ho sempre avuto più sensibilità nei confronti dei vecchi maestri, ed è piuttosto bello vedere le cose sotto una nuova luce. Sono ancora più attratto dalle arti dello spettacolo. Mi appassiona supportare e far parte di questa arena.

Scegli sempre musica insolita e bella per i tuoi spettacoli, quali sono i tuoi preferito band / musicisti / DJ?

Cambia costantemente, non ho un preferito. Amo la musica. Dipinge un'immagine e accentua tutto ciò che cerco di raccontare con i vestiti. Amo un senso di nostalgia con la musica. Amo una bella voce. Amo le composizioni intelligenti e la musica stratificata. Al momento mi piace ascoltare musica pop alla radio. Amo anche le colonne sonore. Sono stato completamente immerso in Mark Snow per gli X-files.

Toni Maticevski

MBFWA 2016: Toni Maticevski Show

Qual era il lavoro dei tuoi sogni da bambino e cosa saresti se non fossi stato uno stilista?

Ho il lavoro dei miei sogni! Ho sempre voluto fare qualcosa con le mie mani, fare, creare. Una volta che la moda è entrata in campo, non c'era nient'altro.

Se potessi realizzare tre dei tuoi desideri, quali sarebbero?

Faccio fatica con questa domanda, alcune cose che vorrei cambiare, alcune cose che vorrei dimenticare. Fa tutto parte dell'essere qui ora e rendere questo importante.

Quali sono alcuni dei piani e delle direzioni per la tua etichetta e quali paesi hai intenzione di conquistare? Ci aspettiamo di vedere collezioni di abbigliamento uomo e bambino?

Una parte importante è concentrata su RTW e sulla crescita del marchio a livello internazionale. Questo è praticamente tutto per il momento. È sempre importante continuare a godere del mio lavoro. Mi piacerebbe fare abbigliamento da uomo, ma l'abbigliamento da donna è una parte così importante in questo momento a così tanti livelli.